UN’IDEA PUO’ DIVENTARE IMPRESA?

La casa delle idee è uno spazio dove relazionarsi con persone attente e preparate, con cui condividere e valutare la propria idea imprenditoriale. La casa delle idee offre un percorso formativo e di relazioni, volto a promuovere l’autoimprenditorialità, sociale, profit e non profit.

A CHI E’ RIVOLTO?

  • A chiunque abbia un sogno nel cassetto e il desiderio di intraprendere un percorso di consapevolezza imprenditoriale.
  • A chi dinanzi ad un bivio della vita (perdita di lavoro, insoddisfazione, desiderio di cambiamento) vuole re-inventarsi.
  • A chi vivendo intensamente il proprio territorio, vuole contribuire a rispondere ai bisogni e necessità della società.
  • A chi ha già un’impresa ben avviata ma desideri sviluppare nuove progettualità.

COSA PROPONE?

Un affiancamento nella realizzazione di se stessi attraverso i propri progetti imprenditoriali.

All’interno della casa delle idee, il progetto viene analizzato, inserito in un percorso formativo di consapevolezza, che aiuta il futuro imprenditore a definire l’idea imprenditoriale, valutare il mercato di riferimento, decidere la forma giuridica, costruire il business plan e il piano di comunicazione e marketing. Incontri comuni, supporto personalizzato e multidimensionale, consentono di acquisire consapevolezza circa la propria idea di business. Mettersi in rete significa condividere conoscenze ed energie, formare figure professionali in grado di agire in autonomia e rendere sostenibili le proprie attività.

Gli incontri trattano le seguenti tematiche:

  1. IDEA: aspirazioni, motivazioni, creatività, coerenza, fattibilità, competenze capacità, atteggiamenti: i fattori che spingono ad intraprendere l’iniziativa – l’esposizione dell’idea. Lo strumento del business plan, a cosa serve e perché viene fatto.
  2. MERCATO: gli aspetti rilevanti del mercato che si intende affrontare, le opportunità presenti, la ricerca delle informazioni, la domanda e l’offerta, l’attenzione al cliente, l’area di riferimento, il territorio, i punti di forza e di debolezza, i concorrenti, le minacce e le opportunità, la vendita, le strategie.
  3. ORGANIZZAZIONE: vision e mission aziendali, la scelta dei collaboratori, lo sforzo combinato nella definizione di ruoli e compiti: modelli, rapporti e relazioni, la risorsa.
  4. FORMA: quale “vestito” dare alla propria idea imprenditoriale, scopo ed oggetto, soci, responsabilità, capitale, percorso.
  5. SOSTENIBILITA’: il piano degli investimenti, il piano economico finanziario, margini e profitti, come sarà la mia impresa nei prossimi anni: le previsioni.
  6. COMUNICAZIONE: marketing e strategie comunicative, come arrivare sul mercato. Cura delle relazioni e comunicazione, lanciare l’impresa tra politiche di marketing e radici locali.

METODO

Ogni step viene preparato dagli accompagnatori della Casa delle Idee attraverso sessioni individuali e personalizzate sul tema oggetto degli incontri di gruppo.

Chi parte si impegna potenzialmente per tutto il percorso.

Il percorso è selettivo, si condividerà insieme se procedere agli step successivi, qualora non ci siano elementi utili per continuare si deciderà insieme come rimanere in relazione.

Gli incontri in plenaria aprono con un intervento di un formatore che stimolerà la raccolta del lavoro svolto attraverso metodologia interattiva d’aula.

Il percorso si completerà con un’eventuale accompagnamento presso realtà simili ai progetti proposti, che operano già da diverso tempo sul mercato. Tali realtà verranno individuate e ricercate da Cassa Padana e i partner Mag Verona e Confcooperative Brescia.

Vuoi metterti in contatto con noi?

VIENI A CONOSCERE IL NOSTRO TEAM